Customer oriented

La forza del Tailor Made

Peculiarità di Capellini è la creazione dell’elettromandrino personalizzato. La nostra produzione si è sempre basata sulla capacità di aderire in modo preciso alle richieste del cliente, realizzando un prodotto su misura. Nel tempo, la produzione continuativa di esemplari speciali ha consentito di accrescere moltissimo la conoscenza su prodotto, processi e applicazioni. Questo grande know-how è stato fondamentale per definire famiglie di prodotto standard, anche se la vocazione originaria alla produzione su misura ispira da sempre il nostro operato. Esperienza, know-how e l’utilizzo della più avanzata tecnologia disponibile ci consente di concepire elettromandrini mirati ad essere integrati con ogni applicazione e macchina utensile del cliente. L’analisi dell’applicazione, la progettazione sostenuta dalle ultime tecnologie, la simulazione avanzata supportata anche dai laboratori specializzati MUSP e ITIA-CNR portano ad un nuovo livello la previsione delle prestazioni finali, in particolare, dei comportamenti statici e dinamici dell’elettromandrino, integrato nella macchina del Cliente, ed efficace nel processo produttivo. Il lavoro di continuo sviluppo tecnologico svolto dal reparto di Ricerca & Sviluppo riduce i tempi di prototipazione e consente di produrre un elettromandrino perfettamente affinato già dalla prima messa in servizio.
Le successive fasi di produzione, quali lavorazioni meccaniche, rettifica di finitura, assemblaggio e collaudo finale, si svolgono integralmente all’interno dell’Azienda in modo da garantire il massimo della Qualità e rapidità esecutiva. L’elettromandrino custom diventa parte integrante della macchina utensile del Cliente per ottenere una lavorazione di elevata performance e durata.

ANALISI

La prima sfida per arrivare ad un ottimo prodotto è comprendere, insieme al Cliente, quali siano le caratteristiche necessarie, i punti forti ed i punti da migliorare dell’applicazione. Solo dedicando tempo a questo si può massimizzare il valore aggiunto che si andrà a produrre.
Per arrivare a ciò l’Azienda segue il Cliente con il proprio personale Tecnico e Commerciale già dai primi passi di analisi. Se necessario si procede a misurazioni e test presso il Cliente per ottenere tutti i dati sperimentali necessari per raggiungere il risultato ottimale.

SIMULAZIONE AVANZATA

Analisi linea mandrino e vita cuscinetti

È fondamentale per il giusto elettromandrino avere i giusti cuscinetti. Per fare questo creiamo modelli funzionali preliminari che ci permettono di valutare all’origine tutti i parametri critici dei cuscinetti e dell’asse mandrino. In questo modo, sfruttando i dati dell’applicazione, valutiamo la vita attesa correlata alla velocità operativa, ai carichi di lavoro, ai cedimenti e oltre.

Dinamica

Un elettromandrino moderno deve dare il meglio delle prestazioni durante ogni lavorazione e per questo è necessario che abbia la miglior risposta dinamica su tutta la gamma di velocità. Non basta quindi fermarsi all’analisi delle frequenze proprie per evitare le risonanze, bisogna considerare le più moderne teorie per l’ottimizzazione dinamica delle strutture con l’obiettivo di ridurre al massimo i fenomeni di vibrazione e chatter. In questo modo è possibile sfruttare tutta la curva di potenza del motore.
Inoltre, l’attenta analisi di questi fenomeni e l’orientamento alla loro sistematica soppressione hanno portato l’azienda a sviluppare componenti tecnologiche, materiali innovativi e metodi costruttivi appositamente dedicati a questo risultato.

Dinamica

Il Processo

Per andare oltre l’ottimizzazione dinamica del prodotto, l’Azienda utilizza i più moderni sistemi di previsione della capacità di asportazione stabile.
Queste tecnologie di simulazione permettono di valutare a priori le prestazioni attese da un elettromandrino considerando tutte le variabili in cui opera, quali:

• tipo e dimensioni dell’utensile utilizzato
• cedevolezza dinamica della macchina
• cedevolezza dinamica del mandrino
• cedevolezza dinamica del pezzo in lavorazione
• curva di potenza del mandrino

Potendo combinare variabili reali misurate con variabili numeriche simulate, è possibile valutare un elettromandrino in fase di sviluppo applicato ad una macchina esistente e compararlo con riferimenti reali già esistenti. Questa attività ripetuta su più modelli matematici diversi permette un affinamento eccellente del prodotto.

PROGETTAZIONE

La progettazione è da oltre un decennio affidata ai sistemi più evoluti. Il ciclo progettuale è basato sulla modellazione 3D di tutto l’elettromandrino, permettendo così un controllo dettagliato di ogni minimo elemento. Questa tecnologia consente di arrivare oltre, ottenendo praticamente un modello virtuale del prodotto. Per supportare ulteriormente la progettazione, utilizziamo sofisticati programmi di produzione e gestione documentale in modo da tracciare modifiche e aggiornamenti di tutto ciò che segue la vita del prodotto. 

Dinamica

Un elettromandrino moderno deve dare il meglio delle prestazioni durante ogni lavorazione e per questo è necessario che abbia la miglior risposta dinamica su tutta la gamma di velocità. Non basta quindi fermarsi all’analisi delle frequenze proprie per evitare le risonanze, bisogna considerare le più moderne teorie per l’ottimizzazione dinamica delle strutture con l’obiettivo di ridurre al massimo i fenomeni di vibrazione e chatter. In questo modo è possibile sfruttare tutta la curva di potenza del motore.
Inoltre, l’attenta analisi di questi fenomeni e l’orientamento alla loro sistematica soppressione hanno portato l’azienda a sviluppare componenti tecnologiche, materiali innovativi e metodi costruttivi appositamente dedicati a questo risultato.

FLESSIBILITÀ DEL PROTOTIPO,
LA QUALITÀ DELLA SERIE

Il meglio di due mondi

Le importanti metodologie di simulazione numerica e modellazione di processo, sviluppate in Azienda, permettono di poter prevedere in modo efficace la maggior parte dei parametri che determinano un’applicazione performante e affidabile. Questo ci permette di eliminare il “classico periodo di affinamento”, e relative modifiche, del quale necessitavano i prototipi, portando ad un ingente risparmio di risorse in termini di tempo e costo. Con le nostre metodologie riusciamo a consegnare nuovi prodotti complessi e personalizzati, con l’efficienza funzionale di un affinato prodotto di serie.

Partnership tecnologica totale

Per ottenere il massimo sempre

L’ Azienda ha formato un importante team di tecnici specialisti, in grado di supportare e risolvere ogni necessità del Produttore della Macchina utensile in modo rapido ed efficace. Questo approccio è estremamente apprezzato e contribuisce ad una crescita continuativa del know-how sia della Capellini che del Cliente.

Collaudo e verifiche sperimentali

La quadratura del cerchio

Per affinare tutte le fasi precedenti è fondamentale verificare i risultati prodotti con la stessa attenzione con cui si generano. L’azienda è dotata di celle di collaudo in grado di analizzare e registrare ogni parametro funzionale dell’elettromandrino; inoltre siamo dotati di strumentazione per eseguire analisi dinamiche di impact testing e modal analysis. Queste misure vengono condotte su ogni modello prodotto con lo scopo di verificare i valori calcolati in fase di simulazione ed utilizzare queste esperienze per affinare i modelli numerici utilizzati. Questo feedback è di grande valore per l’affinamento delle metodologie di progettazione.

Dinamica

CAPELLINI SRL ©2019
Via E. Mattei, 11 - 29027 Podenzano (Piacenza) - Italy
P.iva 01299160331

Tel +39 0523 524108
Fax +39 0523 524126
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.